TERMINI E CONDIZIONI

Ultimo aggiornamento: 1 gennaio 2020

Articolo I. Oggetto

Le presenti condizioni generali di utilizzo hanno lo scopo di stabilire le modalità di impiego dei servizi pubblicati e venduti da Angage UK Limited Company number 05821126. Registered office address: Tenbury 1 Brenchley House, School Road, Charing, England, TN27 0JW United Kingdom. Esse disciplinano le condizioni contrattuali tra Angage, qui di seguito denominata per brevità Angage, e il Cliente, congiuntamente denominati le Parti.

Articolo II. Generalità

Il servizio, qui di seguito denominato “Servizio”, è specificato nel buono d’ordine e si applica a qualsivoglia prestazione di servizi e/o vendita di attrezzature.

Articolo III. Condizioni finanziarie

Prezzo del servizio

Il prezzo tasse escluse del o dei Servizi figura sul Buono d’ordine. Imposte e oneri sono quelli applicabili alla data dell’emissione della fattura.

Revisione dei prezzi

Angage può variare le sue tariffe e applicarne di nuove ai contratti in essere. In tal caso Angage informa preventivamente i clienti interessati. In caso di aumento, il Cliente potrà revocare liberamente il Servizio sottoscritto che è stato oggetto di aumento previa notifica a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno entro 15 giorni dal ricevimento della notifica da parte di Angage.

Modalità di pagamento

Le fatture sono esigibili tramite addebito automatico o bonifico bancario a 15 giorni data di fatturazione salvo diversa disposizione di cui al Buono d’ordine.
Tuttavia, dall’apertura di una procedura collettiva, il Cliente sarà tenuto a saldare le proprie fatture in contanti.

Mancato pagamento

In caso di mancato pagamento a scadenza di fattura
· Angage può, de iure, senza formalità giudiziaria alcuna, sospendere il Servizio. In tale ipotesi, Angage invia al cliente una costituzione in mora con obbligo di pagamento e indica la data di sospensione del Servizio.
· Il ritardo di pagamento comporta altresì la decadenza di qualsivoglia termine per i crediti di Angage nei confronti del cliente nonché la loro esigibilità immediata.
· Angage fatturerà un interesse di mora pari a 1,5 volte il tasso di interesse di legge.

Fatturazione

Le fatture si ritengono accettate in assenza di contestazione comprovata da giustificativi dettagliati entro 15 giorni dalla data di fatturazione. In caso di contestazione, il Cliente è tenuto tuttavia alla regolazione a scadenza della parte non contestata della fattura.
Salvo diversa disposizione di cui al Buono d’ordine, il Cliente autorizza espressamente Angage a inviargli esclusivamente la fattura in formato elettronico.

Articolo IV. Durata e risoluzione

Il contratto e/o l’ordine entra in vigore alla data di stipula del Buono d’ordine.
La durata di accesso al Servizio è specificata sul buono d’ordine
Per un Servizio con abbonamento la durata del servizio è pari a 12 mesi e l’ordine è automaticamente rinnovato per periodi aggiuntivi di 12 mesi.
Ciascuna parte può revocare il Servizio tramite lettera raccomandata con ricevuta di ritorno con preavviso di 90 giorni ed effetto quanto prima al termine della durata iniziale di 12 mesi o al termine del periodo di rinnovo automatico. Il Cliente è tenuto al pagamento delle spese fino allo scadere della durata iniziale di 12 mesi o del periodo di rinnovo automatico di ulteriori 12 mesi.

Angage potrà revocare il Servizio senza preavviso alcuno qualora il cliente commetta una violazione a uno dei suoi obblighi.

Articolo V. Sospensioni

Angage può de iure sospendere il servizio per procedere a qualsivoglia operazione di manutenzione o aggiornamento delle proprie attrezzature. In tale evenienza Angage si impegnerà a causare il minor inconveniente possibile al Cliente

Articolo VI. Obblighi e responsabilità delle Parti

Il Cliente è il solo responsabile della tutela e dell’utilizzo dei suoi codici di accesso.
Il Cliente si impegna a non utilizzare mai il servizio per finalità inadeguate, illecite o contrarie all’ordine pubblico e al buon costume e altrimenti riprovevoli o nell’ambito di attività fraudolente e/o illegali e a vietare a qualsivoglia terzo di farlo. Il servizio è subordinato a un uso non abusivo, “di tutta fiducia”.
Il Cliente è il solo responsabile del contenuto degli elementi diffusi e/o trasmessi attraverso il Servizio.
Il Cliente si impegna a utilizzare il servizio a suo uso esclusivo ed è impossibilitato a qualsivoglia rivendita.
Il Cliente tutela Angage contro qualsivoglia danno, reclamo, azione, procedura esercitata contro di lui ed eventualmente risultante dall’utilizzo del Servizio o dei relativi contenuti.
Angage si impegna ad adottare i mezzi necessari allo scopo di fornire un servizio ininterrotto e disponibile nei limiti delle capacità dei suoi dispositivi nonché dei vincoli tecnici inerenti al loro funzionamento. In tal senso Angage non garantisce la disponibilità del servizio, ininterrotta e senza errori.

Angage non esercita nessun controllo sulle informazioni salvate, trasmesse e/o diffuse e non si riterrà in tal senso in alcun modo responsabile.
Angage non si riterrà responsabile di qualsivoglia danno diretto o indiretto derivante dall’utilizzo, dal mal funzionamento o dall’interruzione del Servizio.

Articolo VII. Tutela dei dati

Angage agisce in quanto Subfornitore in materia di dati sensibili del cliente e il Cliente in quanto Responsabile del trattamento, mentre i termini Subfornitore e Responsabile del trattamento hanno il significato che è loro associato nell’ambito del GDPR. Angage adotta le misure tecniche e organizzative del caso per prevenire il trattamento non autorizzato o illegale dei dati personali ed è tenuta a conformarsi alle altre disposizioni legislative applicabili in materia di tutela dei dati vigenti.
Nella misura in cui il cliente è Responsabile del trattamento e Angage è il subfornitore, con la presente il Cliente autorizza Angage all’esecuzione dei servizi per il trattamento dei dati personali ottenuti dal Cliente per adempiere agli obblighi ai sensi del Servizio. La raccolta dei dati di carattere personale è effettuata sotto il controllo esclusivo del Cliente
Il Cliente concede ad Angage l’autorizzazione generale al ricorso a terzi per supportare l’esecuzione del Servizio. Qualora l’ulteriore subfornitore sia situato in un Paese terzo e non esistano adeguate garanzie applicabili, il responsabile del trattamento consegna con la presente istruzioni e mandato al subfornitore per firmare, per conto del responsabile del trattamento, le clausole contrattuali tipo della Commissione europea con l’ulteriore subfornitore.

Articolo VII. Forza maggiore

Ciascuna parte sarà esonerata da qualsivoglia conseguenza di un caso di forza maggiore ai sensi dell’articolo 1148 del Codice civile

Articolo VIII. Varie ed eventuali

Attribuzione di numeri
L’attribuzione di numeri non ne trasferisce la proprietà al Cliente.

Riservatezza

Durante l’intera durata del contratto e per il successivo anno dalla risoluzione contrattuale, ciascuna Parte si impegna alla riservatezza delle informazioni eventualmente raccolte in sede di definizione dei rapporti contrattuali. Angage ha tuttavia la facoltà di comunicare alle autorità, e specificatamente di polizia e dell’arma dei carabinieri, le informazioni relative all’utilizzo del Servizio, alla prima richiesta di queste ultime.

Riferimento commerciale – promozione

Il Cliente autorizza Angage a utilizzare il suo nome, il suo marchio e il logo a titolo di riferimento commerciale. Il Cliente autorizza Angage a inviargli pubblicità, offerte commerciali o inviti.

Proprietà intellettuale

Tutti i diritti di proprietà intellettuale relativi al servizio sono e resteranno di proprietà esclusiva di Angage
Cessione del contratto
Il contratto non è né cedibile né trasferibile senza previo consenso di Angage.
Controversie/Legislazione applicabile
Il contratto è retto dalla legislazione francese. Per qualsivoglia controversia sarà adito il tribunale del commercio di London, in United Kingdom.