Ci risiamo! L’inizio dell’anno, si sa, è il momento dedicato ai buoni propositi. Perché questi divengano realtà, il segreto sta nell’impegno e nella dedizione impiegati nel pianificare i propri obiettivi.
 
A far riflettere sul tema è una ricerca che ha dimostrato che entro il 21 gennaio di ogni anno, la maggior parte dei buoni propositi tende a svanire. Le palestre iniziano nuovamente a svuotarsi e in ufficio ci si inizia ad “adagiare”, sentendosi nuovamente in un territorio familiare.
Ma tu non sei un impiegato di ufficio, sei un organizzatore di eventi! E se c’è qualcuno in grado di rendere il 2018 “il miglior anno di sempre”, quel qualcuno sei proprio tu. Hai solo bisogno di una strategia vincente!
 
Ecco la nostra guida semplice (ma estremamente efficace) per rendere il 2018 il tuo anno migliore in assoluto, in 3 semplici step.
 
 

1: annota i tuoi obiettivi

È importante seguire rigorosamente queste istruzioni.
Ricorda, devi prender nota dei tuoi obiettivi. Non basta pensarci.

Non limitarti a digitarli sul tuo telefono. SCRIVILI.

Il processo di scrittura coinvolge molti dei nostri sensi ed aiuta a “fissare” l’obiettivo nella nostra mente molto più efficacemente di quanto lo sarebbe se ci limitassimo solo a pensarlo.
 
Assicurati di includere il maggior numero di particolari possibili. Quali sono i tuoi obiettivi, in dettaglio? Quando realisticamente ti piacerebbe raggiungere i tuoi obiettivi? Organizza ogni obiettivo in fasi e poniti nuovamente le domande: quali sono i miei obiettivi? Quando vorrei realizzarli?
 
Soprattutto, pensa alla ragione per cui vorresti raggiungere ciascuno dei tuoi obiettivi: è ciò che ti darà la motivazione per arrivare alla realizzazione degli obiettivi, anche quando verrai ad imbatterti in problemi (che sicuramente si presenteranno).
 
Stai iniziando a capire perché mettere per iscritto i tuoi obiettivi è fondamentale, e perché “li ho tutti in mente” non è una risposta che ti porterà al raggiungimento dei tuoi obiettivi?
 
 

2: inizia le tue giornate con il piede giusto

Molti tra i più importanti Top Leader e Imprenditori del mondo condividono un’abitudine: danno avvio alle loro giornate seguendo dei rituali.
Per alcuni, un rituale mattutino consiste nel rifare il letto prima di fare la doccia; altri, invece, iniziano la loro giornata con un atteggiamento di gratitudine, con una buona colazione o meditazione, con una pratica di respirazione, yoga, facendo degli esercizi o pregando.
 
Imponiti un programma regolare per te stesso, quindi procedi ogni giorno.
 
Valuta come quell’ atteggiamento di routine mattutina ti fa sentire per il resto della giornata. Se ti aiuta a iniziare la giornata con il piede giusto ed in maniera energica, ripeti l’attività e dai così vita al tuo rituale quotidiano!
 
Non hai tempo da dedicare ad un rituale quotidiano? Ecco arrivare direttamente dai leader un’ altra best practice: mi sveglio 30 o anche 60 minuti prima del solito, creando così il “momento” per il mio rituale quotidiano.
 
Questa abitudine sarà sicuramente impegnativa (e piuttosto faticosa) da fare per le prime settimane, ma continuate a seguirla e sarete ricompensati con un metodo infallibile per iniziare in maniera positiva le vostre giornate e aumentare così la vostra produttività, giorno dopo giorno.
 
 

3. Monitora i tuoi progressi con un diario

Ora che sei sulla strada verso il raggiungimento dei tuoi obiettivi e con una routine mattutina personalizzata, è importante tenere traccia dei miglioramenti – perché questo è l’unico modo per mantenere vivo il tuo entusiasmo: sapere fin dove sei arrivato e determinare i prossimi passi per raggiungere il tuo obiettivo entro l’anno.
 
Ed il modo più efficace per farlo è creando un diario. Non hai bisogno di un diario stravagante, basterà solo un quaderno. Certo, se il lato estetico è così importante per te, allora spendi un pò di più e prendi un diario dall’aspetto “accattivante” e che vorresti “aprire”, laddove scrivere i tuoi pensieri ogni giorno.
 
Monitorare attraverso un diario è, avete indovinato, un altro segreto di produttività che gli imprenditori di successo e gli organizzatori di eventi esercitano quotidianamente.
 
 

Fai del tuo 2018 il tuo miglior anno di sempre

Ora, hai gli strumenti per rendere il 2018 il tuo miglior anno di sempre, tutto ciò che devi fare è iniziare. Qual è il momento migliore per farlo? Se non ora, quando?
 
Porta il tuo telefono in modalità silenziosa, evita tutte le distrazioni e dedica i prossimi 15 minuti alla pianificazione dei tuoi obiettivi…
Potrebbero essere i 15 minuti più importanti dell’anno.
 
In bocca al lupo!