Stanchi delle solite strategie di marketing che non danno i risultati desiderati? O state pensando di aggiungere un po’ di brio a una campagna pubblicitaria già di successo?

Una tattica molto efficace che potete utilizzare consiste nel suscitare un senso di FOMO (dall’inglese “paura di essere tagliati fuori”) nei potenziali partecipanti, spingendoli a passare da “magari ci penso” a “devo registrarmi subito”.

Ecco alcuni modi per farlo.

 

Vedete? I vostri amici parteciperanno

La FOMO si concretizza quando abbiamo paura di essere tagliati fuori da qualcosa, e uno dei modi più semplici per innescare questo pensiero è mostrare ai potenziali partecipanti che le persone appartenenti alla loro cerchia sociale prenderanno parte al vostro evento.

Un ottimo strumento per realizzare tutto ciò sono gli eventi su Facebook. Quando qualcuno risponde al vostro invito con “parteciperò” o “mi interessa”, Facebook informerà i suoi amici riguardo la sua volontà. E quando la data del vostro evento si avvicinerà, Facebook farà due cose per voi: ricorderà ai partecipanti di assistere al vostro evento e ai loro amici di tale avvenimento (il che potrebbe portare a un incremento delle iscrizioni last-minute).

 

Creare un deficit

Il deficit è un altro metodo particolarmente efficace per instillare un senso di FOMO nel vostro pubblico di riferimento, e questo i promotori lo sanno bene. Le persone semplicemente danno molto più valore alle cose quando queste non sono sempre reperibili, ecco perché spesso i prodotti in edizione limitata controllano i prezzi di vendita superando il loro valore reale (perché il loro valore percepito è elevato).

Infatti, questo concetto è così potente che vi accorgerete del deficit utilizzato per eventi e articoli che non hanno nemmeno dei limiti fisici, come i webinar, ma anche i prodotti digitali e i corsi. Introducete un elemento di deficit all’interno dei vostri eventi (come ad esempio “posti disponibili limitati” o “biglietti di prima categoria in esaurimento”) e vedrete come questo farà la differenza nel vostro numero di iscritti.

 

Offerte esclusive

Le offerte esclusive sono da considerarsi come un’estensione del concetto di deficit. Qui potrete proporre ai partecipanti all’evento un’offerta o un’opportunità riservata esclusivamente a loro, come ad esempio, “Sii il primo a vedere la nostra ultima creazione”, “Vivi un’esperienza sul campo in anteprima con la nostra telecamera” oppure “Tutti gli articoli esposti in fiera sono disponibili con uno sconto del 40%”.

Potrete inoltre ricorrere a questa strategia per incoraggiare le persone ad acquistare i biglietti più costosi offrendo loro delle occasioni esclusive, come mangiare e scambiare quattro chiacchiere con i relatori del vostro evento, o altre opportunità che troveranno incredibilmente utili.

 

Il potere di marketing della FOMO

La FOMO può rivelarsi uno strumento alquanto potente se usato sapientemente. Pensate ai modi in cui potete fare leva sulla FOMO per promuovere il vostro prossimo evento: rendetela parte integrante della vostra strategia di marketing e godetevi i risultati!