Una ventennale esperienza nel ruolo di event planner non ti esonera dalla possibilità di commettere errori. Errori all’apparenza banali ma che è necessario conoscere per evitarli e garantire così la buona riuscita del tuo evento.

Di seguito gli errori più comuni che gli event planner commettono:

 

Ignorando l’importanza dei cosiddetti “early birds”

Gli “early birds” sono coloro che hanno immediatamente accettato di partecipare al tuo evento. Sono i tuoi più grandi fan, i tuoi sostenitori più fedeli. E mentre molti event planner riconoscono la loro importanza, altri commettono errori proprio perché non riescono a riconoscere il potere che questo gruppo di persone riveste per la buona riuscita dell’evento.

Incoraggiali a raccontare ai loro amici del tuo evento offrendogli in premio dei gadget, sfruttando le potenzialità del cosiddetto “word of mouth”. Potrai anche ricompensarli nuovamente quando i loro amici avranno confermato la loro partecipazione all’evento. Questo è un metodo davvero efficace (e veramente facile) per far crescere a dismisura il numero di partecipanti.

 

Cercando di risparmiare e ignorando quei dettagli che fanno la differenza

Ovunque ci si trovi, la connessione 4G è ormai a portata di tutti, permettendoci di essere costantemente connessi.

Tuttavia, ciò non ti esonera dal provvedere a fornire un’adeguata copertura WIFI il giorno dell’evento, soprattutto nel caso in cui sia necessario far scaricare un’App ai tuoi partecipanti (che, a proposito, ti consigliamo vivamente: l’App Evento permette di aumentare notevolmente la partecipazione del pubblico e migliorare il ROI).

Sii un “buon padrone di casa” per i tuoi ospiti all’evento: la differenza sta nei piccoli dettagli, come una connessione WIFI gratuita e un rinfresco stuzzicante e ricercato.

 

Non abbandonando le vecchie “abitudini”

L’obiettivo di ogni event planner dovrebbe essere quello di creare e offrire ogni volta nuovo valore aggiunto ai propri partecipanti. Anche se questo obiettivo può risultare facile da raggiungere con dei nuovi partecipanti, i tuoi fan più fedeli non saranno così facili da soddisfare, soprattutto perché sono già stati a tuoi eventi precedenti e sono pertanto in attesa di un nuovo ed entusiasmante programma.

Apparentemente, può sembrare efficace e semplice riproporre al tuo nuovo evento quei relatori che in passato hanno ricevuto commenti positivi ed entusiastici. Ma non ti fermare qui: fai un ulteriore passo in avanti e cerca di catalizzare l’attenzione di tutti con un nuovo programma, migliore dei precedenti.

In questo modo, conquisterai tutti i partecipanti al tuo evento, vecchi e nuovi.