Mentre la tecnologia streaming (e soprattutto la diretta streaming) ha compiuto notevoli passi in avanti negli ultimi anni, chi osserva dall’esterno ha previsto un futuro nefasto per l’industria degli eventi, affermando che il pubblico non si presenterà agli eventi e si terrà aggiornato con le news online.

Tuttavia, ciò che i bastian contrari non hanno capito è stato il modo in cui l’industria degli eventi ha sposato la tecnologia e utilizzato i progressi tecnologici per rivoluzionare la gestione degli eventi, rendendoli piacevoli sia per il pubblico abituale che per i nuovi partecipanti.

 

Assistenti robot dotati di intelligenza artificiale (IA)

Mentre l’intelligenza artificiale (IA) progredisce, lo stesso accade per le sue abilità. Gli “assistenti robot” odierni riescono a interagire con i partecipanti agli eventi e a svolgere infinite attività, quali gestire le richieste, incrementare le vendite, incaricarsi delle registrazioni, informare i delegati sugli ultimi aggiornamenti degli eventi, e molto altro ancora.

Tra questi spiccano i chatbot (come l’Event Bot di Angage) che riescono a svolgere tutte queste attività e non solo. In effetti, questi assistenti dotati di intelligenza virtuale possono far crescere in maniera esponenziale sia il vostro team di eventi che quello dedicato al servizio clienti, senza gravare sui costi allo stesso modo.

Oltre al risparmio sui costi, queste tecnologie hanno inoltre permesso agli organizzatori di eventi di occupare il proprio tempo in maniera più parsimoniosa, focalizzandosi così su questioni più importanti, come migliorare il marketing, i contenuti, gli allestimenti e molto altro ancora.

 

Eventi virtuali con la potenza della realtà virtuale

Mentre il tasso di adozione dei dispositivi hardware per la realtà virtuale (VR) è stato lento, subendo un calo costante, gli sviluppatori hardware (e software) continuano a spingere al massimo lo sviluppo della VR.

Già nel 2016, l’acquisizione di Oculus VR da parte di Facebook dimostrò come la loro tecnologia potesse fondere mondo virtuale e mondo reale per offrire livelli sbalorditivi di interazione e connessione agli eventi. Date un’occhiata a questa dimostrazione rivoluzionaria, per esempio:

 

 

Nel 2019, aspettatevi di vedere dei delegati virtuali unirsi ai partecipanti di un evento live attraverso la tecnologia VR. Tutto ciò ha delle importanti implicazioni per gli organizzatori, dal momento che questa tecnologia aprirà potenzialmente le porte di qualsiasi evento a un pubblico mondiale, il quale potrà immergersi completamente nell’evento, invece di guardare semplicemente un video in streaming.

 

Connettersi con i partecipanti attraverso i dispositivi indossabili

I dispositivi indossabili sono diventati popolarissimi negli ultimi anni, grazie soprattutto alle App per il fitness e agli smart watch. E mentre la tecnologia indossabile per eventi è ancora agli albori, il 2019 potrebbe essere l’anno in cui i dispositivi indossabili ricopriranno un ruolo ancora più importante all’interno degli eventi.

Oltre agli smart watch, gli organizzatori di eventi possono anche introdurre dei dispositivi indossabili economici (e facilmente distribuibili) come dei badge intelligenti per aiutare i partecipanti a registrarsi, controllare le location, scambiarsi biglietti da visita digitali e svolgere altre azioni in pochissimi secondi.

 

Connessione ad alta velocità con la potenza del 5G

Anche se le reti 4G LTE hanno permesso di scaricare informazioni e vedere video in streaming con una qualità accettabile, gli streaming e i download ad altissima velocità sono stati esclusivamente di dominio delle reti Wi-Fi ad alta velocità (o delle connessioni via cavo).

Il 2019 segnerà la svolta, dal momento che i fornitori di servizi di telecomunicazione e i produttori di smartphone si stanno preparando al lancio di reti (e prodotti) 5G ultra veloci nel corso dell’anno.

Cosa significa tutto ciò per gli organizzatori di eventi? Significa che i partecipanti avranno finalmente a disposizione connessioni mobili veloci e affidabili che potranno utilizzare durante il vostro evento. E se il vostro evento è gamificato con un’App Evento, aspettatevi livelli di coinvolgimento ancora più elevati dato che qualsiasi informazione basata sui cloud (inclusi i video in streaming e i download) potrà viaggiare alla velocità della luce.