Dalla scelta dell’attrezzatura tecnica a quella dei relatori, dalla pianificazione per l’intrattenimento all’utilizzo di tecnologia a supporto, tu e il tuo team sapete perfettamente come realizzare un evento grandioso.

Tuttavia, c’è anche un altro lato della pianificazione di eventi che deve essere curato: il Marketing.

Quanto sei esperto nel creare buzz intorno al tuo evento? Quanti ospiti riesci a far arrivare sulla pagina dell’evento e farli cliccare sul bottone ”Registrati”? Questo aspetto è molto importante nel processo di pianificazione, è quel fattore in grado di trasformare l’evento in un successo totale e renderti quell’organizzatore di eventi con cui tutti vogliono collaborare.

E qual è il modo migliore e budget friendly per promuovere l’evento se non attraverso i social?

In questo articolo, affrontiamo la promozione sui social nelle fasi prima dell’evento.

 

COSTRUIRE LA CERCHIA (DI FAN E SEGUACI)

La regola di base del social media marketing è quello di avere un grande seguito. Più seguaci hai, più ne puoi ottenere. È così semplice.

Inizia a pubblicare articoli, post, foto e video di tutto ciò che il pubblico ama trovare sulle pagine di social media. Ricorda però che la coerenza è fondamentale! Continua sempre ad offrire ai tuoi followers i giusti contenuti, quelli che amano, e vedrai che i tuoi numeri sui social media cresceranno.

Dopo aver costruito la tua cerchia di fan (su almeno una se non più piattaforme) sarai pronto per iniziare a promuovere sui social le notizie del tuo prossimo evento.

 

FOTO, VIDEO!

Quella dei social media è una dimensione visiva. Un mondo in cui è possibile catturare l’attenzione del pubblico portandolo nel tuo mondo e offrendogli l’esperienza visiva di cosa è stato il tuo ultimo evento.

Fai capire al tuo pubblico cosa si è perso nei precedenti eventi e invoglialo a non perdere il divertimento che offri quest’anno.

Nel tuo ultimo evento il tuo ospite d’onore ha offerto un discorso stimolante a un pubblico rimasto sorpreso per la sua genialità? Carica il video sui social e dai un esempio del valore che non ha potuto conoscere chi non ha partecipato all’evento – ci penseranno due volte prima di perdere l’occasione di partecipare la prossima volta.

 

FAI LEVA SUL POTERE DELLE TESTIMONIANZE

Si può essere sorpresi di quanto possa essere efficace l’uso delle testimonianze nel convincere la parte di pubblico indecisa a partecipare all’evento.

Supponendo che tu abbia raccolto valide testimonianze dal pubblico del tuo precedente evento (se non lo hai fatto, prendi nota per la prossima volta!), e che tu abbia il consenso per pubblicarle online, è il momento di farlo. Posta quelle testimonianze (con link alla tua pagina di registrazione per l’evento) e ammira i tassi di conversione salire!

 

#HASHTAG

L’hashtag studiato in base al vostro pubblico può essere un forte traino per generare buzz sull’evento. Scegli un hashtag accattivante (che si leghi bene al nome o al tema dell’evento e quindi sia facile da imprimere nella testa degli invitati) e riportalo su tutti i materiali promozionali dell’evento.

 

UN ATTIMO, C’È DI PIÙ!

Per trarre il massimo vantaggio dai social media, sarà ottimo e divertente sfruttare il live dell’evento per ampliarne la portata.

Resta sintonizzati, a breve pubblicheremo nuovi consigli su come pubblicizzare l’evento attraverso i social durante e dopo la manifestazione.